Categoria: evento

Una finale di successo e Giornata svizzera per l’educazione informatica.

Mercoledì pomeriggio, 8 giugno 2022, si è svolta per la prima volta in Svizzera la finale del concorso del Castoro Informatico, nell’ambito dell’11ª Giornata svizzera per l’educazione informatica. Oltre 120 studenti provenienti da tutta la Svizzera si sono recati al Politecnico di Zurigo per risolvere compiti impegnativi legati all’informatica per la durata di 70 minuti, mentre i partecipanti di lingua francese si sono incontrati a Losanna presso l’HEP Vaud. In occasione dell’evento di chiusura della STIU, sono state premiate personalità di spicco per il loro contributo alla formazione informatica in Svizzera. Il nuovo rettore del Politecnico di Zurigo, Prof. Dr. Günther Dissertori, ha colto l’occasione per consegnare personalmente le medaglie a tutti i vincitori della finale del Castoro Informatico.

 Anche quest’anno la Giornata svizzera per l’insegnamento dell’informatica ha offerto agli insegnanti una vasta gamma di argomenti e ausili per l’insegnamento dell’informatica. Oltre a visitare la mostra “Abenteuer Informatik” con un tour personale dell’autore dell’omonimo libro, Jens Gallenbacher, gli insegnanti e partecipanti hanno imparato a conoscere la robotica, l’intelligenza artificiale, la programmazione con XLogo o Python o l’uso delle Oxocard in classe.

  Allo stesso tempo, i finalisti del Castoro Informatico si sono scervellati con i compiti più difficili in assoluto. Dopo una breve pausa, gli alunni hanno potuto partecipare a laboratori appositamente studiati per loro. Oltre a tre laboratori di programmazione per diverse fasce d’età, i finalisti hanno potuto risolvere i compiti del Castoro Informatico in modo diverso senza computer o visitare la mostra “Adventure in Computer Science”.

    
    

Il momento clou dell’evento, tuttavia, è stata la sessione plenaria. L’auditorium dell’edificio principale dell’ETH era pieno zeppo di insegnanti, di finalisti del Castoro Informatico dalla terza elementare alla quarta liceo e dei loro accompagnatori. Nel discorso di apertura, il Rettore del Politecnico di Zurigo, Prof. Dr. Günther Dissertori, ha ringraziato Juraj Hromkovič per il suo enorme e duraturo impegno nella promozione dell’informatica nell’istruzione. Il pubblico ha risposto con un lungo e apprezzato applauso. Il Prof. Hromkovič, visibilmente commosso, ha riconosciuto i destinatari dei premi MINT con parole molto personali e di apprezzamento. Il Prof. Dr. Urs Kirchgraber e il Prof. Dr. Max Ziegler hanno ricevuto il Premio MINT del Rettore del Politecnico di Zurigo per le persone.

    

I premi MINT per le istituzioni sono andati a due interessanti progetti. Un premio è andato alla Fondazione Franz Attenhofer di Flims, che con gate2science offre una ricca gamma di attività e corsi di matematica, informatica, scienze naturali e tecnologia per i bambini della regione. Il secondo premio è andato a una straordinaria collaborazione tra Pascal Erni, responsabile dello sviluppo software di CSS Insurance, e l’ABZ (Centro di formazione e consulenza per l’istruzione informatica) dell’ETH. Gli apprendisti sviluppatori di applicazioni hanno riprogrammato l’intero ambiente di apprendimento XLogoOnline. XLogoOnline è una piattaforma online supplementare al materiale didattico di informatica “Einfach Informatik”, che è stato completato per tutti i cicli e viene costantemente integrato con nuovi compiti e moduli di apprendimento.

    

La medaglia d’onore ETH ABZ per le istituzioni è andata al Colegio Suizo de Madrid per l’esemplare introduzione della materia informatica a tutti i livelli. Il Rettore ha poi ringraziato l’ABZ per la proficua collaborazione e per il supporto professionale e la formazione dei docenti.

Una medaglia d’onore dell’ABZ del Politecnico di Zurigo per l’insegnamento dell’informatica è stata assegnata alla Presidente della SVIA (Associazione Svizzera per l’Informatica nell’Educazione) Martina Vasquez e al Responsabile del Concorso Federale di Informatica Dr. Wolfgang Pohl. Tra l’altro, entrambi i premiati partecipano da tempo al concorso del Castoro Informatico. Il Dr. Wolfgang Pohl organizza il concorso in Germania, che conta oltre 420.000 partecipanti ogni anno. Nel 2009 ha contribuito al lancio dell’Informatikbiber in Svizzera. Martina Vasquez promuove e rende possibile, attraverso il suo lavoro associativo, che il Castoro si svolga con successo per la dodicesima volta in Svizzera. Nel 2021 hanno partecipato 37.000 alunni provenienti da tutta la Svizzera.

  

Commovente la consegna della terza Medaglia d’Onore all’ignaro Giovanni Serafini. Con parole commosse, Juraj Hromkovič lo ha elogiato per il suo enorme impegno durante la lotta per l’introduzione della materia informatica nelle scuole svizzere. Al suo collega ha consegnato non solo la Medaglia d’Onore, ma anche un quadro a cui Giovanni si era particolarmente affezionato nel corso degli anni. Il pubblico ha risposto con un grande applauso.

    
   

Dopo una breve presentazione del concorso del Castoro Informatico, i giovani finalisti sono stati premiati e hanno potuto ricevere le medaglie grandi e le medaglie d’oro dal rettore del Politecnico. Juraj Hromkovič ha sottolineato i loro immensi risultati e ha osservato che alcuni finalisti hanno addirittura ottenuto risultati migliori dei suoi studenti. La promozione precoce dell’informatica è la base per gli studenti dell’ETH per iniziare i loro studi con conoscenze preliminari e prerequisiti sempre migliori. Il potenziale futuro è estremamente ampio. Le prossime generazioni dovranno crescere non solo come utenti e consumatori, ma anche come progettisti e sviluppatori del nostro futuro mondo digitale. L’ABZ vorrebbe spingere sempre di più in questo senso, promuovendo tra l’altro il Castoro Informatico, fornendo un supporto didattico, vari corsi e offerte per gli insegnanti, come lo STIU, e attraverso la collaborazione diretta con le scuole. Tuttavia, un obiettivo importante è già stato raggiunto: l’introduzione dell’informatica come materia nelle scuole svizzere. Questo è in parte merito del professore Hromkovič, presto emerito, che alla fine dell’evento ha presentato al pubblico il suo successore designato, il Prof. Dr. Dennis Komm.

Onorificenze:

Tutti i vincitori della finale di castoro informatico

Preis des Rektors der ETH Zürich für Institutionen und Persönlichkeiten, die Aussergewöhnliches für den Unterricht der MINT-Fächer geleistet haben

  • Prof. Dr. Urs Kirchgraber, ETH Zürich
  • Prof. Dr. Max Ziegler, Kantonsschule Limmattal, ETH Zürich, Universität Zürich, PH Thurgau
  • Franz Attenhofer-Stiftung, Flims GR

Medaglia d’onore dell’ABZ del Politecnico di Zurigo per i servizi resi all’insegnamento dell’informatica

  • Martina Vazquez, Präsidentin des Schweizerischen Vereins für Informatik in der Ausbildung (SVIA)
  • Dr. Wolfgang Pohl, Bundeswettbewerb Informatik
  • Giovanni Serafini, ETH Zürich

Medaglia d’onore dell’ABZ del Politecnico di Zurigo per le istituzioni per i servizi resi alla formazione informatica

  • Entwicklungsteam CSS Versicherung: Pascal Erni (Leitung), Noah Buchs, David Gataric, Dawid Kapka, Joshua Odermatt, Leonie Roth, Leo Scherer, Oliver Sucur, Moritz Wicki
  • Colegio Suizo de Madrid

Grazie a Jan Lichtensteiner per le bellissime foto. Potete trovare altre foto qui.


Oltre 120 finalisti alle finali Beaver di Zurigo e Losanna

Più di 120 bambini (due del ticino) e ragazzi hanno completato la finale del Castoro l’8 giugno all’ETH (e 10 finalisti a Losanna). Ci congratuliamo con tutti i partecipanti per i loro straordinari risultati.

Seguiranno ulteriori informazioni!


maggio 2022

Caro Coordinatore, cari membri della famiglia del Castoro,

La primavera è in piena fioritura e noi, membri del team Castoro, stiamo già pensando all’autunno. Perché? Da un po’ di tempo siamo a pieno ritmo nella preparazione del concorso di quest’anno, che si svolgerà dal 7 al 18 novembre 2022. Potete scaricare il nostro volantino QUI e diffonderlo a vostro piacimento. Siamo sempre felici di avere più partecipanti!

Giornata svizzera per l’educazione informatica (STIU) con finale per i vincitori di tutte le età

L’11ª Giornata svizzera per la formazione informatica (STIU) si terrà l’8 giugno 2022 dalle 12:00 alle 18:15 presso il Politecnico di Zurigo.

Questa prima STIU dopo la pausa Corona è speciale per diversi motivi: durante la STIU, per la prima volta nella storia del concorso Castoro Informatico (con quasi 37’000 partecipanti nel 2021), si terranno le finali di tutte le fasce d’età con relative cerimonie di premiazione. E per me personalmente è un addio come organizzatore della STIU, della quale consegnerò felicemente le chiavi alle nuove generazioni. Tuttavia, non mi preoccupo, perché negli ultimi anni cinque dei nostri dottorandi sono stati nominati professori. Inoltre, alla STIU presenteremo anche la nostra serie di 15 materiali didattici “Semplicemente Informatica” per le scuole dell’obbligo e la serie “Informatica per le scuole materne”.

Il programma della STIU 2022 è in parte “classico” e in parte nuovo grazie al Castoro Informatico. Come di consueto, gli insegnanti troveranno una selezione di una decina di entusiasmanti workshop sull’insegnamento dell’informatica per tutte le fasce d’età, dalla scuola materna alla maturità, con relatori eccellenti. Nei prossimi giorni manderemo una comunicazione a tutti i partecipanti del Castoro Informatico che si sono qualificati per la finale. Per loro e per i loro accompagnatori, dopo la gara offriremo degli speciali “Beaver Workshop”. La mostra di Jens Gallenbacher “Abenteuer Informatik” (“L’avventura dell’informatica”) sarà disponibile per tutta la durata dell’evento come highlight per tutti i visitatori, accompagnata dalla sua guida personale. Chiuderemo la STIU con le cerimonie di premiazione per le finali del Castoro Informatico e con le onorificenze per l’insegnamento dell’informatica e per la promozione dell’insegnamento delle STEM.

Non vediamo l’ora di darvi il benvenuto di persona alla STIU 2022.

Con i migliori saluti a nome del team ABZ

Juraj Hromkovič

It-Feuer

In Svizzera, numerose organizzazioni e aziende si impegnano a promuovere i giovani talenti nel settore informatico. La piattaforma La Fiamma IT vorrebbe unire queste forze esistenti e dare un contributo comune alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica su questo tema in tutta la Svizzera. Grazie alla nostra presenza congiunta, offriamo una panoramica di offerte interessanti per gli studenti e le classi scolastiche nell’ambito della formazione informatica. Inoltre, presentiamo regolarmente esempi, role models, che forniscono approfondimenti sulla loro vita quotidiana in interviste e relazioni. In questo modo, aiutiamo le nuove generazioni a prepararsi alla vita e al loro futuro professionale.

« Le nuove tecnologie offrono alla società molte nuove opportunità, ma ci pongono anche nuove sfide. Essere parte di questo sviluppo entusiasmante e poter contribuire a dargli forma mi ispira. »

Mascha Kurpicz-Briki, docente di ingegneria dei dati presso l’Università di Scienze Applicate di Berna a Biel

Mascha Kurpicz-Briki, docente di ingegneria dei dati presso l’Università di Scienze Applicate di Berna a Biel

Diventate parte della Fiamma IT, iscrivetevi alla newsletter per rimanere informati e approfittare delle offerte. Diffondiamo insieme il fuoco dell’IT!


Nora A. Escherle, Jean-Philippe Pellet, Masiar Babazadeh, Susanne Datzko

http://www.castoro-informatico.ch
contacto: biber@informatik-biber.ch

La newsletter viene pubblicata a intervalli irregolari.
Iscriversi o annullare l’iscrizione: svia@svia-ssie-ssii.ch


Il programma della finale del castoro


Il programma della prima finale del castoro è stabilito. Qui troverete tutte le informazioni già disponibili. Nei prossimi giorni, i coordinatori con i finalisti qualificati riceveranno ulteriori informazioni per posta.


Finali del castoro alla Giornata svizzera dell’educazione informatica (STIU)

L’8 giugno avrà luogo l’undicesima Giornata svizzera per l’educazione informatica all’ETH di Zurigo insieme al Concorso svizzero del castoro informatico.

I circa 30 finalisti di ogni gruppo di età (tranne gli studenti delle scuole superiori) sono stati invitati all’ETH di Zurigo e lì risolveranno i compiti finali del castoro informatico. In seguito, i partecipanti possono frequentare vari laboratori. Alla fine sarà presente una cerimonia di premiazione.

Allo stesso tempo, si svolgeranno workshop per gli insegnanti interessati. Il programma sarà pubblicato qui a breve.


Il concorso 2021 è iniziato!

Il concorso 2021 è iniziato! Da oggi fino al 19 novembre 2021 migliaia di studenti svizzeri lavoreranno con entusiasmo. Si sono registrati più di 50.000 alunni finora. WOW! Siamo curiosi di vedere se partecipano tutti. E chi di loro vincerà uno dei grandi premi? Sarà emozionante!


Il mistero di Bebra

periodo di registrazione esteso
Il mistero di Bebra
BEBRA

  • Periodo: 31 maggio – 11 giugno
  • Iscrizione fino al 28 maggio 2021
    al 4 giugno 2021 via e-mail a bebra @ castoro-informatico.ch
  • Per ragazzi di 10-12 anni

Bebra lo sa: l’informatica è piena di enigmi eccitanti e difficili! Con i suoi puzzle, Bebra mostra alle ragazze il magico mondo dell’informatica e le conquiste fatte da donne famose in questo campo. L’attività include 12 quesiti di diverse aree informatiche ed è rivolta specialmente alle ragazze tra i 10-12 anni, ma naturalmente anche i ragazzi possono partecipare.

Ulteriori informazioni possono essere trovate qui.

Il concorso fa parte della campagna LA FIAMMA IT.


Quaderni di quesiti 2020

Disponibili qui ora!


Il concorso 2020 è terminato – GRAZIE !

Per l’undicesima volta, studenti provenienti da tutta la Svizzera hanno partecipato al concorso e si sono fatti un’idea entusiasmante del mondo dell’informatica. Il numero di alunni che hanno partecipato al concorso è nuovamente aumentato: un totale di 31’253 bambini e giovani di quasi 400 scuole svizzere hanno partecipato al concorso. (altro…)

Read More

Concorso 2018: Statistica i risultati

Statistica

L’interesse dimostrato nei confronti dell’edizione 2018 del Castoro Informatico è stato particolarmente soddisfacente: in totale, 310 scuole e 21’313 alunni/e (di cui 507 dal Ticino, 4317 dalla Romandia) hanno partecipato al concorso.

Classifiche per le scuole

Categoria Classifica Part. Scuola
C 3+4 1 122 Schule Küssnacht
C 3+4 2 114 Etablissement primaire et secondaire de Centre Lavaux
C 3+4 3 112 Schule Ittigen
C 5+6 1 151 Schule Altstätten
C 5+6 2 128 Scuola Media di Chiasso
C 5+6 3 109 Etablissement primaire et secondaire de Centre Lavaux
C 7+8 1 275 Kantonsschule Solothurn
C 7+8 2 237 Schule Altstätten
C 7+8 3 208 Kantonsschule Olten
C 9+10 1 454 Kantonsschule am Burggraben
C 9+10 2 256 Collège du Sud
C 9+10 2 256 Gymnase de Morges
C 11-13 1 417 Gymnase de Beaulieu
C 11-13 2 207 Kantonsschule am Burggraben
C 11-13 3 137 Gymnase de Chamblandes

Classifiche individuali

Classifica individuale 2018


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi